Il presidente Bonaccini all'ospedale di Ravenna, emozione ma anche buone notizie sul fronte investimenti

2' di lettura 14/10/2020 - Molta emozione, ieri, negli ospedali di Ravenna e di Lugo per la visita del presidente della Regione Stefano Bonacini, che ha voluto, insieme alla sua giunta, rendere omaggio al personale sanitario che nei mesi scorsi si è battuto contro l'infezione da Covid 19. Tanti gli applausi in entrambi i presidi, specie per le testimonianze effettuate dagli operatori. Mai si è parlato anche di futuro e di investimenti.

I lavori in corso per la sanità ravennate ammontano a oltre 12 milioni di euro, di cui 7,2 per l’ampliamento e la ristrutturazione dell’Ospedale di Faenza e 4,8 milioni per la realizzazione del nuovo padiglione all’Ospedale di Lugo.

Sono invece in fase di progettazione interventi per un totale superiore ai 16 milioni di euro: 5,2 sono destinati alla ristrutturazione dei blocchi operatori di tutti i nosocomi della provincia, 5,9 alla costruzione di un nuovo edificio per i servizi amministrativi dell’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna e 4,8 per il piano generale di riorganizzazione ospedaliera, che prevede anche la realizzazione di 4 posti in medicina interna e 12 posti letto in medicina d'urgenza nella struttura di Ravenna e l’adeguamento di 4 posti letto in medicina d’urgenza a Lugo e altrettanti a Faenza.

Per quanto riguarda la programmazione, all’interno dell’Accordo di programma 2019 sono previsti 9,5 milioni di euro per la ristrutturazione e riqualificazione dell’area pediatrica del presidio ospedaliero di Ravenna. Sul fronte invece delle Case della salute, si stimano interventi per 8,8 milioni di euro: 6 milioni per la realizzazione della struttura ‘Darsena’ a Ravenna, già in fase di programmazione, 200.000 euro per la ristrutturazione della Casa della salute ‘Castiglione’ sempre nel Comune capoluogo e infine 2,6 milioni per la costruzione ex novo di una struttura a Lugo – intervento che, come il precedente, è al momento in fase di progettazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2020 alle 15:22 sul giornale del 15 ottobre 2020 - 193 letture

In questo articolo si parla di attualità, emilia romagna, comunicato stampa, ausl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byzp