Imbrattata la sede del CMP di Ravenna

1' di lettura 07/09/2021 - La mattina di lunedì 6 settembre la sede del CMP di Ravenna è stata trovata imbrattata da scritte e simboli no vax che hanno danneggiato la segnaletica e la cartellonistica posta all’esterno della strutture, con le stesse caratteristiche.

Sull’accaduto è già stata presentata denuncia alle Forze dell’Ordine al fine di individuare i responsabili.

L’attività vaccinale prosegue come di consueto senza sosta. Nessun danno è stato riscontrato all’interno delle strutture.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2021 alle 10:00 sul giornale del 08 settembre 2021 - 176 letture

In questo articolo si parla di attualità, emilia romagna, comunicato stampa, ausl, ausl romagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ch15