un fine settimana di grandi emozioni. Triathlon eventuale a Cervia

3' di lettura 01/10/2021 - Volley, atletica leggera, triathlon, ciclismo. è in arrivo un week end di grande sport in Emilia-Romagna con appuntamenti che non mancheranno di suscitare l’interesse di tifosi e appassionati, confermando ancora una volta la forte vocazione sportiva di questa regione.

Dalla Finale di Supercoppa italiana di pallavolo femminile al PalaPanini di Modena ai Campionati italiani cadetti di atletica leggera al campo Lauro Grossi di Parma. E poi il Giro dell’Emilia, la grande classica delle due ruote con partenza da Casalecchio di Reno (Bo) e arrivo al Colle di San Luca a Bologna e il Campionato Italiano di Triathlon Sprint al Fantini Club di Cervia.

Discipline molto diverse tra loro, ma accomunate dal fatto di mettere al centro i valori più autentici dello sport: spirito di sacrificio, determinazione, voglia di mettersi in gioco. E che metteranno a confronto sia atlete e atleti già affermati, vere e proprie stelle dello sport internazionale, ma anche coloro che si candidano ad essere i campioni di domani.

Nel “Tempio del volley”, un’ apertura della stagione 2021-2022 in grande stile con la sfida per la 26^ Supercoppa Italiana tra Imoco Volley Conegliano e Igor Gorgonzola Novara, sabato 2 ottobre.

In campo alcune delle pallavoliste più forti del mondo tra cui la vincitrice del Pallone d'Oro della pallavolo femminile Paola Egonu, anche MVP (Most valuable player, giocatrice di maggior valore) degli ultimi Campionati Europei conquistati dalla Nazionale Italiana, le medaglie d'oro olimpiche con la nazionale USA Micha Danielle Hancock e Haleigh Washington, oltre ad alcune delle giocatrici più rappresentative di questo sport come Cristina Chirichella e Moki De Gennaro.

La Supercoppa al PalaPanini di Modena è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport e rientra, al pari degli altri appuntamenti di questo fine settimana, nel programma di eventi sportivi sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna.

Un programma, che nel rispetto delle misure previste per garantire la sicurezza di atleti e pubblico, prevede anche l’attesa prova dei giovani talenti dell’atletica azzurra che tra sabato e domenica si daranno appuntamento al campo Lauro Grossi di Parma. Ventuno rappresentative, trentasei titoli individuali da assegnare in due giornate, circa novecento atleti under 16. Una rassegna che viene ospitata in Emilia-Romagna per il terzo anno consecutivo (dopo le due precedenti edizioni a Forlì) in un impianto recentemente riqualificato anche grazie al contributo della Regione. Che conferma così il proprio sostegno alla pratica sportiva di base e allo sport giovanile.

Un percorso di 195,3 km e circa 3.300 metri di dislivello complessivo per una grande classica delle due ruote giunta alla 104^ edizione, il Giro dell’Emilia. Partenza sabato 2 ottobre da Casalecchio di Reno e arrivo a Bologna al Colle di San Luca al termine di cinque scalate lungo i portici che di recente sono stati insigniti del riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità Unesco. Tra gli attesi big, al via figurano i vincitori del Tour de France e della Vuelta Espana 2021, Tadej Pogacar e Primosz Roglic e il fuoriclasse belga Remco Evenepoel.

E proprio il ciclismo è insieme a nuoto e corsa una delle discipline del triathlon, sport che ha ormai trovato in Cervia l’indiscussa capitale italiana. Dopo l’appuntamento del 18 e 19 settembre con Supersapiens IRONMAN Italy Emilia-Romagna e IRONMAN 70.3 Italy Emilia-Romagna, competizioni per la qualificazione ai rispettivi Campionati del Mondo 2022, la sfida tra gli “atleti di acciaio” torna infatti nella città romagnola con il Campionato Italiano di Triathlon Sprint.

Appuntamento dall'1 al 3 ottobre con le attesissime gare del Campionato Italiano Sprint individuale, la Staffetta 2+2 e la Coppa Crono, oltre al Paraduathlon super sprint e alla Cervia Run Giovani.

L'evento è organizzato da Fantini Club e Flipper Triathlon, in collaborazione con la Federazione Italiana Triathlon.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2021 alle 18:31 sul giornale del 02 ottobre 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di sport, regione, emilia romagna, regione emilia-romagna, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cmdl





logoEV