Scoperto il presunto autore di 200 imbrattamenti con scritte “SB”, gli trovano in casa 4 etti di hashish

1' di lettura 05/05/2022 - L’unita cinofila del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna è intervenuta unitamente a personale della Polizia Locale di Ravenna – Ufficio Polizia Giudiziaria Pronto Intervento, per procedere, in esecuzione al decreto emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna, alla perquisizione locale e personale, di un 28enne residente a Ravenna, indagato per “deturpamento e imbrattamento di cose altrui” per ben 195 tag “SB”.

All’interno dell’abitazione veniva rinvenuto e sottoposto a sequestro diverso materiale riconducibile all’esecuzione dei graffiti quali: bombolette di vernice spray e pennarelli acrilici. Lo stesso tag, inoltre, veniva rinvenuto in quaderni e su diverso mobilio (porte, mobiletti, comodini ecc.) presente negli immobili soggetti alla perquisizione.

Durante la perquisizione, grazie al cane della Guardia di Finanza “Lucky”, addestrato al rilevamento della sostanza stupefacente, veniva inoltre rinvenuta nel vano cantina, ove erano custodite varie buste con indumenti e attrezzature per la pesca, una significativa quantità di sostanza stupefacente, di tipo “hashish”, suddivisa in 4 porzioni di peso complessivo pari a grammi 399,65. Un’ulteriore quantitativo di sostanza stupefacente sempre di tipo “hashish”, ammontante a grammi 0,49, veniva rinvenuta nel soggiorno dell’abitazione.

La sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro penale e l’uomo, già gravato da precedenti di polizia per detenzione ai fini di spaccio e uso personale di sostanza stupefacente, veniva arrestato e, come disposto dall’A.G., associato al carcere di Bologna.

Nel corso della mattinata, l’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Ravenna.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ravenna.
Per Telegram cercare il canale @vivereravenna o cliccare su https://t.me/vivereravenna
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereravenna/ e Twitter: twitter.com/Vivereravenna





Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2022 alle 18:32 sul giornale del 06 maggio 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Xs