SEI IN > VIVERE RAVENNA > CRONACA
articolo

Danneggia la vetrina di un negozio e poi aggredisce le forze dell’ordine: arrestato il responsabile

1' di lettura
8

Proseguono senza sosta a Ravenna servizi mirati di vigilanza e controllo predisposti dal Questore di Ravenna, Lucio Pennella, presso la stazione ferroviaria, le aree adiacenti a viale Farini e la zona dei giardini Speyer al fine di prevenire e contrastare i reati predatori e la criminalità diffusa.

Identificazioni di persone, denunce in stato di libertà, controlli di veicoli e avventori, nonché verifiche in merito alla regolarità sul territorio nazionale dei cittadini extracomunitari.

Il controllo capillare della zona interessata ha consentito alle Squadre Volanti della Questura di Ravenna di arrestare un cittadino straniero per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Durante i dovuti accertamenti in strada il soggetto, dopo aver danneggiato la vetrina di un negozio, non collaborava, andava in escandescenza, proferiva frasi ingiuriose ed intimidatorie e procurava lesioni a due poliziotti.

Pertanto, l’aggressore, anche indagato per danneggiamento, dopo esser stato arrestato veniva tradotto in carcere in attesa dell’udienza tenutasi ieri pomeriggio in cui il Giudice ha disposto la convalida dell’arresto e la misura cautelare dell’obbligo di firma con la presentazione in Questura tutti i giorni della settimana.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ravenna.
Per Telegram cercare il canale @vivereravenna o cliccare su https://t.me/vivereravenna
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereravenna/ e Twitter: twitter.com/Vivereravenna


Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2024 alle 19:25 sul giornale del 06 marzo 2024 - 8 letture






qrcode