SEI IN > VIVERE RAVENNA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Elezioni 2024: tutte le informazioni dall'Ausl Romagna per la certificazione degli elettori inabili

14' di lettura
10

In previsione della consultazione elettorale, indetta nelle giornate di Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024, i Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dell’Ausl Romagna informano sulle modalità per il rilascio di certificati per l’ammissione al voto assistito per elettori fisicamente impediti e al voto domiciliare per elettori affetti da infermità gravi che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione.

QUI FORLI – CESENA

La certificazione per l’ammissione al voto assistito per elettori fisicamente impediti viene rilasciata, in presenza dell’elettore interessato, presso gli ambulatori del Servizio di Igiene Pubblica nei 4 giorni precedenti alle consultazioni e nelle due giornate di consultazione elettorale nelle sedi e negli orari di seguito riportati:

Martedì 4 giugnoMercoledì 5 giugnoGiovedì 6 giugnoVenerdì 7 giugno

Forlì

via della Rocca 19

dalle ore 10 alle 12

Forlì

via della Rocca 19

dalle ore 10 alle 12

Forlì

via della Rocca 19

dalle ore 10 alle 12

Forlì

via della Rocca 19

dalle ore 10 alle 12

Savignano sul Rubicone

Corso Perticari,119

dalle ore 10 alle 12

Cesena

piazza A. Magnani 146

dalle ore 10 alle 12

-------------------------

Cesenatico

Largo San Giacomo dalle ore 11 alle 12

Cesena

piazza A. Magnani 146

dalle ore 10 alle 12

Cesena

piazza A. Magnani 146

dalle ore 10 alle 12

Sabato 8 giugnoDomenica 9 giugno

Forlì

Ospedale Morgagni-Pierantoni

Presso sede URP

Padiglione Morgagni

dalle ore 15 alle 17

Forlì

Ospedale Morgagni-Pierantoni

Presso sede URP

Padiglione Morgagni

dalle ore 10 alle 12

Cesena

Ospedale Bufalini

Presso ambulatorio n.219

(a fianco ingresso vecchio)

dalle ore 15 alle 17

Cesena

Ospedale Bufalini

Presso ambulatorio n.219

(a fianco ingresso vecchio)

dalle ore 10 alle 12

Nelle Case della Comunità e ambulatori distrettuali della provincia sono previste le seguenti giornate e orari:

Casa della Comunità di Modigliana

Piazza Oberdan, 6/A

Mercoledì 22 maggio dalle 10 alle 11

Ambulatorio di Santa Sofia

Via Nefetti,67

Giovedì 23 maggio dalle ore 10 alle 11

Casa della Comunità di Meldola

Strada Meldola San Colombano, 1 (presso Punto Prelievi)

Giovedì 23 maggio dalle 14.30 alle 15.30

Casa della Comunità di Predappio

Via Trieste,4

Venerdì 24 maggio dalle ore 9 alle 10

Casa della Comunità di Rocca San Casciano

Via San Francesco,3/4

Venerdì 24 maggio dalle ore 11 alle 12

Casa della Comunità Valle Savio

Sede San Piero in Bagno Via Marconi,36

Lunedì 27 maggio dalle ore 10 alle 11

Casa della Comunità di Forlimpopoli

Via Duca D’Aosta,33

Venerdì 31 maggio dalle ore 10 alle 11

Per il rilascio della certificazione non è necessaria alcuna prenotazione.

Si raccomanda di presentarsi con un documento di identità valido, il certificato elettorale, ogni eventuale documentazione clinica ritenuta opportuna per la valutazione (es. invalidità civile, referti specialistici). Oltre alle giornate sopra indicate, si comunica che è possibile accedere per il rilascio della certificazione nelle consuete giornate ed orari di apertura ambulatoriali dell’Igiene Pubblica. Si segnala inoltre che nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 giugno, per eventuali necessità di informazioni, sarà possibile attivare la reperibilità del Medico Igienista al numero 0543 731330 o 0547 394600.

Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione

La legge n.46/2009 ha ampliato la tipologia di elettori che possono chiedere di votare presso il proprio domicilio: oltre alle persone in condizione di dipendenza continuativa da apparecchiature elettromedicali, possono accedere al voto domiciliare anche gli elettori affetti da gravissima infermità per i quali l’allontanamento dal domicilio risulti impossibile anche con eventuale trasporto organizzato dal Comune.

Per quanto concerne la specifica certificazione da allegare alla domanda rivolta al Sindaco, è necessario contattare il Dipartimento di Sanità Pubblica della AUSL in modo da fissare un appuntamento per la visita da parte del Medico certificatore al domicilio del richiedente.

  • Per il Distretto di Forlì, telefonare al n. 0543 733585 nelle giornate dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
  • Per il Distretto di Cesena Valle Savio e Distretto del Rubicone telefonare al n. 0547 352023 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Si precisa che i certificati per l'accompagnamento all'interno del seggio (voto assistito), potranno essere rilasciati soltanto ai soggetti che presentano impedimenti riconducibili alla capacità visiva ed alla capacità di movimento degli arti superiori; in particolare si richiama quanto indicato dalla Regione Emilia-Romagna nella nota del 3.7.2001, prot. N. ASS/PRC/01/29836, che testualmente citiamo: “dovendosi considerare che poiché il suddetto certificato deve essere richiesto e rilasciato solo al diretto interessato, quest’ultimo dovrà essere ben consapevole delle motivazioni per cui ne fa domanda e dell’uso cui esso è destinato, situazione che difficilmente si può pensare ipotizzabile nei casi di soggetti affetti da gravi patologie che compromettano le funzioni superiori (es. demenze, gravi deficit intellettivi)”. Si ricorda, infine, che la Legge 17/2003 ha previsto la possibilità, a cura del Comune, di una annotazione definitiva sulla tessera elettorale personale, eliminando così la necessità di certificazioni in occasioni di eventuali successive consultazioni elettorali.

QUI RAVENNA

I certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati nelle sedi e negli orari di seguito indicati:

- RAVENNA Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica (sede CMP - secondo piano) Via Fiume Montone Abbandonato n. 134 - Tel. 0544/286698

GIOVEDI’ 6 giugno, VENERDI 7 giugno, SABATO 8 giugno e DOMENICA 9 giugno dalle ore 10.30 alle ore 12.30

- CERVIA Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica presso ex Ospedale S. Giorgio –Tel. 0544/917643 / 7642

MARTEDI’ 4 giugno dalle ore 14.30 alle ore17.00

GIOVEDI’ 6 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 12.00

SABATO 8 giugno dalle ore 9.00 alle ore 10.00

DOMENICA 9 giugno dalle ore 9.00 alle ore 10.00

ed eventualmente Domenica 23 giugno dalle ore 9.00 alle ore 10.00

- RUSSI Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica presso ex Ospedale – Tel. 0544/286445 / 6446

SABATO 8 giugno dalle ore 9.00 alle ore 10.00, DOMENICA 9 giugno dalle ore 9.00 alle ore 10.00

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 9 giugno dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Ravenna (Tel. 0544-285111 oppure Tel. 0544 286125). All’atto della visita l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Si coglie l’occasione ancora una volta per rammentare che l’impedimento ad una autonoma e valida espressione del voto deve essere di natura fisica: gli impedimenti che legittimano l’assistenza alla votazione devono essere riconducibili alla capacità visiva del soggetto o al movimento degli arti superiori e l’entità della compromissione funzionale deve essere tale da non consentire l’atto materiale di apposizione del voto sulla scheda elettorale.I medici che effettuano le visite per il rilascio delle certificazioni avranno cura di indicare, ove ne ricorrano le condizioni, il carattere permanente dell’infermità che dà diritto al voto assistito: in tal caso all’interessato saranno rilasciate 2 copie del certificato, una delle quali potrà essere presentata all’Ufficio elettorale del Comune per l’annotazione del carattere permanente dell’infermità sulla tessera elettorale personale. L’annotazione consentirà di non dovere richiedere ulteriori certificazioni in occasione di successive consultazioni elettorali.

Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della L. 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0544 286698 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 11.30 e giovedì dalle 14.30 alle 17.00 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

FAENZA

I certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati negli ambulatori del Servizio Igiene Pubblica nel corso della settimana precedente la votazione, osservando il seguente calendario di presenze dei medici abilitati al rilascio delle certificazioni:

  • FAENZA : lunedì e venerdì 8.30 – 12.00; lunedì 14.30 – 17.00; sabato 9.00 – 11.00
  • BRISIGHELLA : venerdì 12.00 – 13.00
  • CASOLA VALSENIO: venerdì 9.00 – 10.00
  • CASTELBOLOGNESE: venerdì 10.00 – 11.00
  • RIOLO TERME : venerdì 10.30 – 11.30
  • SOLAROLO : venerdì 8.30 – 9.30

Si fa presente che le certificazioni possono essere richieste anche nel corso delle settimane precedenti durante i normali orari di apertura dell’ambulatorio di Faenza.

Nella giornata di domenica 9 giugno 2024 sarà osservato il seguente calendario di presenze, sempre presso le sedi dei corrispondenti ambulatori del Servizio:

  • FAENZA 10.00 - 11.30
  • BRISIGHELLA 12.00 – 13.00
  • CASOLA VALSENIO 12.00 - 13.00
  • CASTELBOLOGNESE 9.00 - 10.00
  • RIOLO TERME 10.30 - 11.30
  • SOLAROLO 8.30 – 9.30

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 9 giugno 2024 dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Faenza(Tel. 0546 601111). All’atto della richiesta di certificazione l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale, nonché un documento di riconoscimento valido. Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della Legge 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0546 602524 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.00 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

LUGO

I certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati negli ambulatori del Servizio Igiene Pubblica nel corso della settimana precedente la votazione, osservando il seguente calendario di presenze dei medici abilitati al rilascio delle certificazioni:

  • ALFONSINE venerdì 8.00 – 9.00
  • BAGNACAVALLO venerdì 17.00 – 18.00
  • CONSELICE venerdì 11.00 – 12.00
  • COTIGNOLA venerdì 15.30 – 16.30
  • FUSIGNANO venerdì 9.30 – 10.30
  • LUGO venerdì 8.30 – 12.00, martedì 14.30 – 17.00
  • MASSA LOMBARDA venerdì 14.00 – 15.00

Si fa presente che le certificazioni possono essere richieste anche nel corso delle settimane precedenti durante i normali orari di apertura dell’ ambulatorio di Lugo.

Nella mattina di sabato 8 giugno 2024 un medico sarà presente in ambulatorio nel seguente orario:

  • LUGO 9.00 – 11.00

Inoltre il medico si recherà per il rilascio delle certificazioni presso il presidio ospedaliero di Lugo. La Direzione sanitaria è pregata di disporre affinché a partire dalle ore 8.00 di sabato 8 giugno siano disponibili gli elenchi dei ricoverati che hanno richiesto la certificazione: i pazienti dovranno essere informati della necessità di esibire al medico la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento valido.Nella giornata di domenica 9 giugno 2024 ed eventualmente di domenica 23 giugno per Bagnacavallo e Lugo sarà osservato il seguente orario di presenze, sempre presso le sedi dei corrispondenti ambulatori del Servizio, ove non diversamente specificato:

  • ALFONSINE 11.00 - 12.00
  • BAGNACAVALLO 9.30 - 10.30
  • BAGNARA DI ROMAGNA (presso sede del seggio elettorale) 12.00 - 12.30
  • CONSELICE 8.30 - 9.30
  • COTIGNOLA 10.30 - 11.30
  • FUSIGNANO 8.00 - 9.00
  • LUGO 8.30- 10.00
  • MASSA LOMBARDA 10.00 -11.00
  • SANT’AGATA SUL SANTERNO ( presso ufficio anagrafe) 11.30 -12.00

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 9 giugno dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Lugo (Tel. 0545-214111). All’atto della richiesta di certificazione l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale, nonché un documento di riconoscimento valido.

Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della L. 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0546 602524 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.00 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

QUI RIMINI

I certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati senza prenotazione in qualunque ambulatorio nelle sedi e orari sottoindicati:

1. Rimini: Via Coriano n. 38 Rimini – martedì, giovedì e venerdì ore 9.00- 10,30

2. Riccione: Viale Formia 14 Riccione – martedì e venerdì ore 9,00-11,30

3. Novafeltria: Piazza Bramante 10- lunedì ore 9,00-11,00

APERTURA STRAORDINARIA: Sabato 8 giugno 2024

Rimini (Colosseo Ingresso D Ambulatorio 1 piano terra), Via Coriano 38, tel 0541-707244; 707255 dalle ore 15 alle 18,00

APERTURA STRAORDINARIA : Domenica 9 giugno 2024

Rimini, Colosseo. Ingresso D Ambulatorio 1 piano terra, Via Coriano 38 0541-707244; 707255, DALLE ORE11,30-13,00

Novafeltria , Ospedale Sacra Famiglia, (Via 24 maggio 174), 0541-919628, dalle ore 9,00-12,00

Riccione, Viale Formia 14, 0541-608682; 608683, dalle ore 9,00-10,30

N.B. * I telefoni sono a disposizione esclusivamente l’8 e il 9 giugno negli orari di apertura degli ambulatori .

Voto a domicilio per elettori impediti ad allontanarsi dalla propria abitazione, in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali e elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dell’abitazione in cui dimorano risulta IMPOSSIBILE, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della legge 104/1992, con conseguente necessità di votare al proprio domicilio [Legge n.46/2009]).La richiesta deve fornire i dati identificativi della persona, l’indirizzo presso cui dimora ed un recapito telefonico. Essa deve essere effettuata telefonicamente fino al 20 maggio presso il Dipartimento di Sanità Pubblica di Rimini (0541/707290) ; Durante la visita domiciliare il medico legale accerterà la condizione dell'elettore e acquisirà documentazione sanitaria atta a comprovare la disabilità (ad esempio verbale di invalidità civile, certificato del MMG, certificato specialistico, lettera di dimissione ecc.) Tale documentazione dovrà pertanto essere presentata già fotocopiata e disponibile per il medico accertatore. Nei casi di accertata condizione già nelle precedenti tornate elettorali, sarà sufficiente che un delegato dell’elettore avente diritto presenti al Dipartimento Sanità Pubblica la documentazione relativa alle immodificate condizioni cliniche dell'elettore stesso. L'utente, o chi per lui, dovrà inoltre esibire un documento diidentità e la tessera elettorale dell’avente diritto al fine della corretta compilazione del certificato. Lacertificazione emessa dal medico legale, dovrà poi essere presentata presso gli uffici elettorali comunali almeno 20 giorni prima della data delle elezioni. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0541/707290 , dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 13:00.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2024 alle 07:18 sul giornale del 20 maggio 2024 - 10 letture






qrcode