...

Esattamente 700 anni fa, la notte fra il 13 e il 14 settembre 1321, a Ravenna moriva Dante Alighieri, il Poeta per antonomasia, lo scrittore, umanista, filologo, politico e teorico della politica che già da vivo godeva d'altissima fama, e dopo la morte sarebbe assurto, con l'immortale capolavoro della "Divina Commedia", ad uno dei simboli dell'Italia nel mondo. Nella natìa Firenze e in altre città toscane, a Ravenna, appunto, e a Roma (dove Dante si trovava in ambasciata presso il Papa, nei primi mesi del 1302, quando in contumacia fu condannato all'esilio da una Firenze faziosa e in preda alle lotte intestine), sono in programma svariate iniziative, per celebrare degnamente l'anniversario.




...

In attesa del Festival Epicureo di Senigallia, Recanati e Corinaldo Sigma Consulting ha chiesto agli italiani cosa pensano della filosofia in generale e del pensiero epicureo in generale. Socrate e Platone sono i filosofi più conosciuti dagli italiani, ma il 67% condivide la via alla felicità di Epicuro.


...

Nell’anno del settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta, parte il Treno di Dante, un convoglio storico messo a disposizione dalla Fondazione Fs italiane che collega Firenze e Ravenna con un itinerario slow. Tra fascino, cultura e bellezze naturalistiche, in un itinerario che tocca i luoghi dell’appennino, tra Toscana e Romagna, che hanno ispirato la produzione letteraria di Dante Alighieri.


...

Consolidare la valorizzazione del culto di Dante con un allestimento contemporaneo e fruibile, che utilizza nuovi linguaggi per dare conto della Commedia e del lascito dantesco è l’obiettivo che ha guidato l’Amministrazione comunale nella realizzazione del nuovo Museo Dante, in via Alighieri 2/A, letteralmente a due passi dalla tomba, aperto al pubblico da domenica 16 maggio.


...

Mostra Dante Forlì, Nicola Monti, InfernoSpettacoli teatrali, di danza, video performances, letture, un libro pop up: sono diverse le iniziative proposte dalla Regione Emilia-Romagna per il programma di celebrazioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che coinvolge la rete delle Rappresentanze diplomatiche e degli Istituti Italiani di Cultura all’estero in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.


...

Il 2021 è l’anno in cui ricorre il settecentenario della morte del Sommo Poeta, Dante Alighieri (che, esattamente, scompariva a Ravenna, ancora in esilio, la notte fra il 13 e il 14 settembre 1321). Nonostante il periodo incerto, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini, è intervenuto per presentare le principali iniziative che inizieranno, in tutta italia, dal prossimo 25 marzo, data scelta per le celebrazioni del "Dantedì".


...

Dopo il periodo di chiusura legato all’emergenza sanitaria il polo scientifico del Comune di Ravenna è pronto a ripartire gradualmente con una serie di proposte a cura del Museo NatuRa e del Planetario, che riprenderanno alcune attività importanti per la diffusione della cultura scientifica e ambientale e la didattica rivolta ai più giovani.